Condizioni generali di contratto

1. Scopo
2. Descrizioni di offerte e prestazioni
3. Processo di ordinazione e conclusione del contratto
4. Prezzi e costi di spedizione
5. Consegna, disponibilità delle merci
6. Modalità di pagamento
7. Riserva di diritti di proprietà
8. Garanzia per i difetti del materiale e garanzia
9. Responsabilità
10. Memorizzazione del testo del contratto
11. Disposizioni finali

1. Scopo

1.1 Per il rapporto commerciale tra il negozio online della Dr. Hönle AG (shop.hoenle.de), Consiglio di amministrazione: Norbert Haimerl, Rainer Pumpe, Heiko Runge, Lochhamer Schlag 1, 82166 Gräfelfing, Germania (di seguito denominato “Venditore”) e il cliente (di seguito denominato “Cliente”), si applicano esclusivamente le seguenti Condizioni generali di contratto nella versione valida al momento dell’ordine.

1.2 Potete raggiungere il nostro servizio clienti per domande, reclami e obiezioni nei giorni feriali dalle 8:00 alle 17:00 al numero di telefono +498985608-250 e via e-mail all’indirizzo uv@hoenle.de.

1.3 Un consumatore ai sensi delle presenti condizioni generali è qualsiasi persona fisica che stipula un negozio giuridico per uno scopo che non può essere attribuito prevalentemente né alla sua attività commerciale né alla sua attività professionale indipendente (§ 13 BGB).

1.4 Condizioni divergenti del cliente non sono riconosciute, a meno che il venditore non acconsenta espressamente alla loro validità.

2. Descrizioni di offerte e prestazioni

La presentazione dei prodotti nel negozio online non costituisce un’offerta legalmente vincolante, ma un invito a effettuare un ordine. Le descrizioni delle prestazioni nei cataloghi e nei siti web del venditore non hanno il carattere di un’assicurazione o di una garanzia.
Tutte le offerte sono valide “fino ad esaurimento scorte”, salvo diversa indicazione dei prodotti. In tutti gli altri aspetti gli errori rimangono riservati.

3. Processo d’ordine e conclusione del contratto

3.1 Il cliente può selezionare i prodotti dall’assortimento del venditore senza impegno e ritirarli tramite il pulsante “aggiungi al carrello” in un cosiddetto carrello della spesa. All’interno del carrello, la selezione dei prodotti può essere cambiata, per esempio cancellata. Successivamente, il cliente può procedere alla conclusione del processo d’ordine all’interno del carrello cliccando sul pulsante “Proceed to checkout”.

3.2 Cliccando il pulsante “ordine con obbligo di pagamento”, il cliente presenta una richiesta vincolante di acquisto della merce nel carrello. Prima di inviare l’ordine, il cliente può modificare e visualizzare i dati in qualsiasi momento e utilizzare la funzione del browser “indietro” per tornare al carrello o annullare il processo di ordinazione. Le informazioni richieste sono contrassegnate da un asterisco (*).

3.3 Il venditore invia quindi al cliente una conferma automatica di ricezione via e-mail, in cui l’ordine del cliente è nuovamente elencato e che il cliente può stampare utilizzando la funzione “Stampa” (conferma dell’ordine). La conferma automatica di ricezione documenta semplicemente che il venditore ha ricevuto l’ordine del cliente e non costituisce l’accettazione della domanda. Il contratto di acquisto è concluso solo quando il venditore ha inviato o consegnato al cliente il prodotto ordinato entro 2 giorni o ha confermato la spedizione al cliente entro 2 giorni con una seconda e-mail, una conferma d’ordine esplicita o l’invio della fattura.

3.4 Se il venditore permette il pagamento anticipato, il contratto si conclude con la fornitura delle coordinate bancarie e la richiesta di pagamento. Se il pagamento non viene ricevuto dal Venditore entro 10 giorni di calendario dall’invio della conferma d’ordine, nonostante la data di scadenza, il Venditore recede dal contratto con la conseguenza che l’ordine decade e il Venditore non è obbligato alla consegna. L’ordine viene quindi completato per l’acquirente e il venditore senza ulteriori conseguenze. Una prenotazione dell’articolo con pagamento anticipato ha quindi luogo al massimo per 10 giorni di calendario.

4. Prezzi e costi di spedizione

4.1 Tutti i prezzi indicati sul sito web del venditore sono comprensivi dell’imposta di vendita legale applicabile.
4.2 Oltre ai prezzi indicati, il Venditore addebita le spese di spedizione per la consegna in determinati paesi o regioni. Le spese di spedizione saranno chiaramente comunicate all’acquirente in una pagina informativa separata e durante il processo di ordinazione.

5 Consegna, disponibilità della merce

5.1 Nella misura in cui è stato concordato un pagamento anticipato, la consegna avrà luogo solo dopo il ricevimento dell’importo della fattura.

5.2 Se la consegna della merce non dovesse avvenire per colpa dell’acquirente nonostante tre tentativi di consegna, il venditore può recedere dal contratto. Tutti i pagamenti effettuati saranno rimborsati al cliente immediatamente.

5.3 Se il prodotto ordinato non è disponibile perché il Venditore non viene fornito dal suo fornitore senza colpa, il Venditore può recedere dal contratto. In questo caso, il Venditore informerà immediatamente il Cliente e, se necessario, proporrà la consegna di un prodotto comparabile. Se non è disponibile un prodotto comparabile o se il cliente non desidera ricevere un prodotto comparabile, il venditore rimborserà immediatamente al cliente i pagamenti già effettuati.

5.4 I clienti saranno informati sui tempi di consegna e sulle restrizioni di consegna (ad esempio, la limitazione delle consegne in alcuni paesi) su una pagina informativa separata o all’interno della rispettiva descrizione del prodotto.

6. Modalità di pagamento

6.1 Il cliente può scegliere tra i metodi di pagamento disponibili come parte e prima di completare il processo di ordinazione. I clienti saranno informati sui metodi di pagamento disponibili in una pagina informativa separata.

6.2 Se il pagamento tramite fattura è possibile, il pagamento deve essere effettuato entro 30 giorni dal ricevimento della merce e della fattura. Per tutti gli altri metodi di pagamento, il pagamento deve essere effettuato in anticipo senza detrazioni.

6.3 Se per l’elaborazione dei pagamenti vengono incaricati fornitori terzi, ad esempio Paypal, si applicano le loro condizioni generali.

6.4 Se la data di scadenza del pagamento è determinata dal calendario, il cliente è già in mora mancando la scadenza. In questo caso il cliente deve pagare gli interessi legali di mora.

6.5 L’obbligo del cliente di pagare gli interessi di mora non esclude la rivendicazione di ulteriori danni di mora da parte del venditore.

6.6 Il Cliente ha diritto alla compensazione solo se le sue contropretese sono state legalmente stabilite o riconosciute dal Venditore. Il cliente può esercitare un diritto di ritenzione solo se i crediti derivano dallo stesso rapporto contrattuale.

7. Conservazione del titolo

Fino a quando il pagamento completo non è stato effettuato, la merce consegnata rimane di proprietà del venditore.

8. Garanzia per difetti di materiale e garanzia

8.1 La garanzia è determinata dalle disposizioni di legge.

8.2 Una garanzia esiste per le merci consegnate dal venditore solo se è stata data espressamente. I clienti saranno informati dei termini della garanzia prima dell’inizio del processo d’ordine.

9. Responsabilità

9.1 Le seguenti esclusioni e limitazioni di responsabilità si applicano a qualsiasi responsabilità del Venditore per danni, senza pregiudizio di qualsiasi altra condizione legale di diritto.

9.2 Il venditore è responsabile senza limitazioni nella misura in cui la causa del danno è basata sul dolo o sulla negligenza grave.

9.3 Inoltre, il Venditore risponde della violazione per lieve negligenza di obblighi essenziali, la cui violazione mette in pericolo il raggiungimento dello scopo del contratto, o della violazione di obblighi il cui adempimento rende possibile la corretta esecuzione del contratto e sulla cui osservanza il Cliente fa regolarmente affidamento. In questo caso, tuttavia, il venditore è responsabile solo del danno prevedibile tipico del contratto. Il venditore non è responsabile della violazione leggermente negligente di obblighi diversi da quelli specificati nelle frasi precedenti.

9.4 Le limitazioni di responsabilità di cui sopra non si applicano in caso di lesioni alla vita, all’incolumità fisica o alla salute, per un difetto successivo all’assunzione di una garanzia per la qualità del prodotto e per difetti nascosti in modo fraudolento. La responsabilità secondo la legge sulla responsabilità del prodotto rimane inalterata.

9.5 Nella misura in cui la responsabilità del venditore è esclusa o limitata, ciò vale anche per la responsabilità personale dei dipendenti, dei rappresentanti e degli ausiliari.

10. Memorizzazione del testo del contratto

10.1 Il cliente può stampare il testo del contratto prima di inviare l’ordine al venditore utilizzando la funzione di stampa del suo browser nell’ultimo passo dell’ordine.

10.2 Il Venditore invierà al Cliente anche una conferma d’ordine con tutti i dati dell’ordine all’indirizzo e-mail fornito dal Cliente. Con la conferma dell’ordine, ma al più tardi al momento della consegna della merce, il cliente riceverà anche una copia delle condizioni generali insieme alla politica di cancellazione e le informazioni sui costi di spedizione, nonché i termini di consegna e di pagamento. Se ti sei registrato nel nostro negozio, puoi vedere i tuoi ordini nella tua area profilo. Inoltre, conserviamo il testo del contratto, ma non lo rendiamo accessibile su Internet.

11. Disposizioni finali

11.1 Il luogo di giurisdizione e di esecuzione è la sede del venditore, se il cliente è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico.

11.2 La lingua del contratto è il tedesco.

11.3. Piattaforma della Commissione europea per la risoluzione delle controversie online (OS) per i consumatori: http://ec.europa.eu/consumers/odr/ .
Non siamo disposti e non siamo obbligati a partecipare a una procedura di risoluzione delle controversie davanti a una commissione di arbitrato dei consumatori.

11.4 Questa versione in lingua italiana delle condizioni generali è una traduzione della versione originale in lingua tedesca delle condizioni generali (“Allgemeine Geschäftsbedingungen”). In caso di contraddizioni o incoerenze tra la versione originale in lingua tedesca e la presente traduzione, prevarrà la versione in lingua tedesca.